Silpnapoli.it

Sito ufficiale del Sindacato Italiano Lavoratori Polizia CGIL - Segreteria Provinciale di Napoli

:: Benvenuti nel sito web della Segreteria Provinciale di Napoli del Sindacato Italiano Lavoratori Polizia (SILP CGIL). Lo scopo di questo sito è quello di rendere un’informazione sempre più completa e immediata di tutte le attività del Silp per la Cgil di Napoli, dando la possibilità a tutti gli iscritti di essere sempre aggiornati sulle iniziative del sindacato e su ciò che succede sul proprio territorio in ogni ambito sociale.

DONAZIONE SANGUE 29 MARZO 2019 DALLE ORE 08.00 ALLE ORE 11.00 PRESSO L’OSPEDALE “ANTONIO CARDARELLI” SITO IN VIA A. CARDARELLI, N°9 AL REPARTO A.O.R.N. - I COLLEGHI INTERESSATI ALLA DONAZIONE SONO PREGATI DI PRENOTARSI IN TEMPO UTILE C/O I COLLEGHI DE POMPEIS O SEMERARO ALL’ UTENZA 081/7941049 OPPURE GHEZZI O PALUMBO 081/7941095/96..

FLASH MOB - PIANURA - POLIZIOTTI COSTRETTI AD OPERARE IN UN TUGURIO”

Posted by Silp Napoli on Mercoledì 8 aprile 2015

Reparti prevenzione crimine aggregati a Napoli: quale indennità?

Al Ministero dell’Interno
Dipartimento della P.S.
Ufficio Rapporti Sindacali
R  O  M  A

Sempre più frequentemente, alla Direzione centrale del servizio controllo del territorio sembra regnare la più totale confusione.
L’ultimo caso in ordine di tempo è quanto sta succedendo al personale dei vari reparti prevenzione crimine aggregati a Napoli, per lo svolgimento di delicatissimi servizi di Polizia.
Al predetto personale, sembra sia stato assicurato direttamente dal Direttore centrale del Servizio Dott/ssa STRADIOTTO Daniela, che sarebbe stata pagata l’indennità di O.P. fuori sede.
Contrariamente invece gli uffici amministrativi contabili vogliono liquidarli con un indennità di missione ridotta.
Riteniamo innanzitutto che, nessuno sia autorizzato a garantire cose che poi non si è sicuri di mantenere, e perlomeno vogliamo vedere cosa ha fatto il predetto funzionario per cercare di far ottenere al personale l’indennità di O.P. promessa.
Invero sempre più spesso si ha l’impressione di assistere ad episodi di scollamento, tra chi materialmente opera e quanto sono chiamati a coordinare l’attività su tutto il territorio nazionale, spesso anche con soverchia arroganza.
Per quanto sopra premesso, il SILP ritiene che al personale in parola debba essere pagata l’indennità di O.P. fuori sede, visto peraltro le modalità di impiego.
La Segreteria nazionale in indirizzo è pregata di accertare inoltro le condizioni in cui operano i reparti prevenzione crimini, significando che ove si riscontrassero responsabilità ai livelli Ministeriali la forma di protesta che molti operatori, di diversi reparti territoriali, chiedono di attuare realtà, per le precarie condizioni di vita e di lavoro, venga fatta a Roma davanti alla Direzione del Servizio.
Il Segretario Generale
Tommaso Delli Paoli

No comments yet. Be the first.

Leave a reply