Silpnapoli.it

Sito ufficiale del Sindacato Italiano Lavoratori Polizia CGIL - Segreteria Provinciale di Napoli

:: Benvenuti nel sito web della Segreteria Provinciale di Napoli del Sindacato Italiano Lavoratori Polizia (SILP CGIL). Lo scopo di questo sito è quello di rendere un’informazione sempre più completa e immediata di tutte le attività del Silp per la Cgil di Napoli, dando la possibilità a tutti gli iscritti di essere sempre aggiornati sulle iniziative del sindacato e su ciò che succede sul proprio territorio in ogni ambito sociale.

DONAZIONE SANGUE 29 MARZO 2019 DALLE ORE 08.00 ALLE ORE 11.00 PRESSO L’OSPEDALE “ANTONIO CARDARELLI” SITO IN VIA A. CARDARELLI, N°9 AL REPARTO A.O.R.N. - I COLLEGHI INTERESSATI ALLA DONAZIONE SONO PREGATI DI PRENOTARSI IN TEMPO UTILE C/O I COLLEGHI DE POMPEIS O SEMERARO ALL’ UTENZA 081/7941049 OPPURE GHEZZI O PALUMBO 081/7941095/96..

FLASH MOB - PIANURA - POLIZIOTTI COSTRETTI AD OPERARE IN UN TUGURIO”

Posted by Silp Napoli on Mercoledì 8 aprile 2015

Mancano le risorse: poliziotti “sfrattati” dal posto letto

Con un accordo sindacale, avevamo nel recente passato evitato che quasi tutti i poliziotti accasermati fossero sfrattati per mancanza di risorse.

L’amministrazione, in modo unilaterale, ha disatteso l’accordo riproponendo la stessa drammatica situazione. Mentre si chiedono ai poliziotti napoletani maggiori sacrifici per il controllo di una città pervasa da una criminalità sanguinaria, non si riesce a garantire nemmeno il minimo indispensabile, in questo caso il posto letto, per quanti a causa della mancata mobilità non hanno ancora ottenuto il trasferimento di sede.

Cittadini… Nei prossimi giorni, davanti alla Questura vedrete delle tende, dentro ci saranno quei poliziotti chiamati giorno e notte a difendere la vostra sicurezza. In altre città, con meno problemi di criminalità e ambientali, ai poliziotti è assicurato il posto letto.

Chiediamo la vostra solidarietà per mettere il Governo e l’Amministrazione di fronte alle proprie responsabilità.

No comments yet. Be the first.

Leave a reply