Silpnapoli.it

Sito ufficiale del Sindacato Italiano Lavoratori Polizia CGIL - Segreteria Provinciale di Napoli

:: Benvenuti nel sito web della Segreteria Provinciale di Napoli del Sindacato Italiano Lavoratori Polizia (SILP CGIL). Lo scopo di questo sito è quello di rendere un’informazione sempre più completa e immediata di tutte le attività del Silp per la Cgil di Napoli, dando la possibilità a tutti gli iscritti di essere sempre aggiornati sulle iniziative del sindacato e su ciò che succede sul proprio territorio in ogni ambito sociale.

DONAZIONE SANGUE 31 LUGLIO DALLE ORE 08.00 ALLE ORE 11.00 IN PIAZZA TRIESTE E TRENTO - I COLLEGHI INTERESSATI ALLA DONAZIONE SONO PREGATI DI PRENOTARSI IN TEMPO UTILE C/O I COLLEGHI DE POMPEIS O SEMERARO ALL’ UTENZA 081/7941049 OPPURE GHEZZI O PALUMBO 081/7941095/96..

FLASH MOB - PIANURA - POLIZIOTTI COSTRETTI AD OPERARE IN UN TUGURIO”

Posted by Silp Napoli on Mercoledì 8 aprile 2015

CORRISPONDENZA DIGITALE

Questa O.S., da sempre attenta alle dinamiche funzionali dell’Amministrazione, alla razionalizzazione delle risorse economiche ed al benessere del personale, non può che evidenziarLe le negatività prodotte dalla circolare Gab./2019 dell’11.09.2019.

Che la digitalizzazione in atto e l’utilizzo del “Mipg Web” siano strumenti necessari ed evolutivi nel campo della comunicazione, non solo per razionalizzare le risorse ma anche e soprattutto per la celerità di tale strumento, è cosa certa.

L’uso della tecnologia digitale, per la quale il SILP CGIL condivide pienamente il processo essendo stato promotore di tale innovazione, non vede, a distanza di due mesi dalla nuova organizzazione del sistema di comunicazione, sottraendo “l’ufficio spedizione” ad alcune incombenze, l’ideale risoluzione funzionale del recapito della posta cartacea, che nostro malgrado, ancora esiste e che al momento non può essere evitata.

Intanto, ci sarebbe da invitare tutti i dirigenti degli uffici (Commissariati distaccati e sezionali) e Divisioni Questura, a munirsi della firma digitale, che, da notizie in nostro possesso, per molti di essi non sia mai stata attivata, cosa questa che penalizza in molti casi la trasmissione di importanti atti attraverso la posta certificata.

Purtroppo, a distanza di tempo dalla circolare, abbiamo potuto constatare che la corrispondenza, quella che non possa essere inviata a mezzo telematico, per i Commissariati distaccati che prima avveniva per mezzo del personale “dell’ufficio spedizione”, ora avviene mediante l’uso della volante di zona.

Appare chiaro che tale attività d’invio e ricezione posta da parte di questi Commissariati (Frattamaggiore, Giugliano, Pozzuoli, Nola, S. Giuseppe, Torre del Greco, Torre Annunziata, Castellammare e Sorrento) avviene quasi quotidianamente ed esclusivamente per mezzo della volante di zona, che, come si può agevolmente immaginare, è distolta dal controllo del territorio, lasciando sguarnita la propria giurisdizione, per un notevole periodo di tempo abbastanza lungo (in alcuni casi anche per ore).

Va da sé che tale organizzazione non sola penalizza il controllo del territorio ma arreca anche ingenti danni economici, che si ripercuotono sull’intera collettività, senza considerare che spesso importanti atti che riguardano il benessere del personale ed il funzionamento dell’apparato Polizia, giacciono per giorni all’interno delle caselle di posta dell’ufficio spedizioni.

Per quanto sopra premesso, il SILP CGIL Le chiede di rivedere tale disposizione e, nel caso, ripristinare il giro posta per i Commissariati distaccati ad opera del personale addetto “all’ufficio spedizioni,” cosa questa che restituirebbe una maggiore funzionalità al sistema ed eviterebbe di distogliere la volante dal controllo del territorio, con un consistente risparmio economico.

Sicuri della sua attenzione, l’occasione e gradita per inviarLe distinti saluti.

SCARICA IL COMUNICATO

Comments are closed.